Stampa questa pagina

Fiori di zucca ripieni di scampi

06 Dicembre 2016 | Pubblicato in Secondi piatti. Letto 1582 volte.

(0 Voti)

Procuratevi gli scampi, rigorosamente freschi di cattura, perché il loro sapore cambia rapidamente con il passare del tempo e il risultato finale ne risente. Sgusciateli e togliete il budello, quindi farcite l’interno dei fiori di zucca ai quali avrete tolto i pistilli, aggiungendo un poco di

ricotta, qualche fogliolina di maggiorana, un niente di buccia di limone , sale e pepe senza esagerare. Richiudete il fiore e passatelo nell’albume d’uovo, quindi nel pane grattugiato. Scaldate la friggitrice, se ne disponete, altrimenti un padellino andrà alla perfezione. Quelli bravi storceranno il naso, ma io vi consiglio di utilizzare olio di semi e non di oliva, perché quest’ultimo rischia di cedere troppo del suo sapore. Friggete fino a croccantezza e doratura, servite accompagnando ad una purea molto soffice aromatizzata con olio al rosmarino. Bollicine, bollicine..