Blog... di cucina

ma non solo

Spaghetti alle acciughe

Stampa Email
(0 Voti)

In una casseruola fate scaldare olio di oliva di eccellente qualità senza farlo fumare, quindi fatevi stemperare una buona dose di acciughe sott’olio, preferibilmente provenienti dal Cantabrico o da Cetara, insieme a un trito finissimo di

poco aglio e cipolla. Lessate gli spaghetti e scolateli due o tre minuti prima della cottura e passateli nella casseruola insieme a due mestoli di acqua calda non salata, visto che già le acciughe danno gran sapidità al piatto. Lasciate che l’acqua evapori in un paio di minuti e servite spolverando i piatti con pane grattugiato che avrete tostato in una padella a parte con un pizzico di peperoncino. Non sarebbe male abbinare un rosato fresco, magari dotato di bollicine.


Lascia un commento

Lasciaci la tua email se vuoi restare in contatto

Dichiaro di aver letto e accettare la privacy policy

Dove siamo


la locanda dei Beccaria
viale Guglielmo Marconi 10

  • +39 0385 262310
  • +39 338 9365351
  • Montù Beccaria, (PV)

We are social











Designed by Voilà

Orari di apertura

Lunedì - Martedì
Riposo
Mercoledì - Domenica
Pranzo e Cena

Riconoscimenti


logo guida Michelin

logo guida Michelin

Prenotazioni

Dichiaro di aver letto

e accettare la privacy policy

Locanda dei Beccaria

P.iva 01772820187